Biotecnologie

https://www.uniupo.it/it/corsi/corsi-di-laurea-triennali/biotecnologie
Corso di laurea
Interdipartimentale triennale
Classe
L - 2 – Biotecnologie
Accesso

limitato (max 600 matricole).

Struttura

Scuola di Medicina (Corso interdipartimentale Dipartimento di Scienze della Salute, Dipartimento di Medicina Traslazionale, Dipartimento di Scienze del Farmaco, Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica)

Segreteria studenti
Sedi formative

Novara, via Solaroli 17

Referente

Il corso di studio

Il corso ti offre un’ottima preparazione in tutte le articolazioni conoscitive, scientifiche e comportamentali delle funzioni e dei sistemi biologici per la produzione di beni e di servizi, dei problemi economici ed etici relativi alla utilizzazione di prodotti biotecnologici. Acquisirai anche competenze per la comunicazione e la gestione dell'informazione, per la stesura di rapporti tecnico-scientifici e imparerai a lavorare in gruppo, ma anche a operare attività esecutive in modo autonomo. Studierai in un ambiente accogliente, contando su un tutoring di qualità. Lungo il percorso consoliderai le tue capacità di ricostruzione critica, induttiva e deduttiva.

Punti di forza

  • Corso dal taglio culturale e pratico (5 laboratori pratici con frequenza obbligatoria)
  • Corso di Inglese
  • Didattica d’avanguardia con simulazioni di laboratori virtuali
  • Seminari di soft skill: autovalutazione,
  • Facilitazione a intraprendere programmi Erasmus e Free-Mover

Accordi Erasmus con la Scuola di Medicina. 

  • Francia: Sophia-Antipolis (Nizza)
  • Germania: Marburg
  • Grecia: Patrasso. Polonia: Wroclaw
  • Portogallo: Lisbona
  • Spagna: “La Laguna” (Tenerife), "Rovira i Virgili" (Tarragona), Valladolid.  

Sbocchi professionali

  • ricerca e sperimentazione nel campo delle scienze della vita (identificazione di nuovi target farmacologici e sviluppo di farmaci biologici).
  • produzione di beni e servizi (test diagnostici di natura biotecnologica, analisi di carattere batteriologico, microbiologico e di biologia molecolare volte a monitorare la qualità dell'ambiente e la salute umana e degli animali).
  • professione ad elevato grado di specializzazione (mansioni analitiche o di controllo di qualità).
  • Accesso alla professione di Biologo junior (sez. B dell'Albo), previo superamento dell’esame di stato.

Altri corsi | Interdipartimentale triennale