School of Excellence

Grazie a un contributo della Compagnia di San Paolo (Torino), l’Università del Piemonte Orientale offre a 20 propri studenti – iscritti al penultimo anno di ciascun corso di laurea magistrale anche a ciclo unico dotati di attitudine alla ricerca, curiosità e una buona conoscenza della lingua inglese – l’esperienza di una settimana di studio e discussione altamente stimolante che si terrà dal 23 al 27 luglio 2018.

La prima edizione della School of Excellence “Sciences and Societies: Perspectives and contaminations” è ormai realtà. Il tema “Equality/inequalities”, scelto per questa prima edizione, verrà esaminato sotto diversi punti di vista: gli aspetti socio-economici verranno approfonditi dalle professoresse Geraldine Healy (Queen Mary University London) e Conchita D’Ambrosio (University of Luxemburg), mentre i relatori Saher Ahmed (Wellcome Trust Sanger Institute) e Nicola Magrini (World Health Organisation) affronteranno la materia in ambito medico-scientifico. Ultimo giorno sarà dedicato alle competenze trasversali, grazie all’esperta di comunicazione e mentoring Felicity Jensz (University of Münster).

La provenienza variegata degli studenti, che rappresentano quasi tutti i dipartimenti dell’Ateneo e sono eterogenei per formazione (umanistica e scientifica) e interessi, costituisce il valore aggiunto di questa iniziativa e di questa opportunità di formazione a loro dedicata. Saranno coinvolti in un programma intenso composto da lezioni frontali e seminari, ma anche da attività ludico-ricreative.

Per la realizzazione di questa iniziativa si ringrazia la Compagnia di San Paolo, maggior sostenitore, e il CUS (Centro sportivo universitario) Piemonte Orientale che mette a disposizione strutture e competenze per alcune delle attività di carattere sociale organizzate nell’ambito del programma.

 

 

L’obiettivo della School of Excellence è mettere a contatto studenti altamente motivati con una modalità innovativa di apprendimento e rielaborazione delle conoscenze ad ampio spettro. Le lezioni, i seminari e la discussione in classe si svolgeranno in inglese. Gli studenti che concluderanno positivamente la School of Excellence, superando la prova finale prevista, beneficeranno di agevolazioni della contribuzione studentesca per il successivo anno accademico (2018/2019) e avranno riconosciuti 4 crediti formativi (CFU).

Per inforazioni: soe@uniupo.it
 

Guarda il Video di presentazione