All'Uni-partner

All'arrivo presso l'Università partner devi compiere queste operazioni:

  1. devi inviare via fax un modulo debitamente compilato e timbrato dalla struttura ospitante all’Ufficio Erasmus e Studenti Stranieri. Questo ci permetterà di erogare la tua borsa;
  2. puoi richiedere il prolungamento della borsa comunque fino a un massimo di dodici mesi complessivi. Verranno prese in esame solo le richieste pervenute prima dalla fine del periodo contrattuale. La richiesta non è automaticamente accettata;
  3. devi compilare, firmare e far vidimare dall’Ufficio Erasmus dell’Università ospitante una “Letter of confirmation”, o Certificato di permanenza. Devi poi inviarlo via fax al nostro Ufficio Erasmus e Studenti Stranieri entro cinque giorni dal tuo arrivo. Il mancato ricevimento di questa attestazione comporterà un ritardo nell’erogazione della borsa di studio.

Il pagamento della borsa di studio avviene dopo tre mesi di permanenza all’estero. Segue la procedura degli stipendi del personale dell’Ateneo, che hanno valuta il giorno 25 di ogni mese, tranne dicembre, mese in cui gli stipendi vanno in pagamento il giorno 15. Per questo motivo le eventuali borse di studio del mese di dicembre verranno erogate a gennaio;

In caso di imprevisti (per esempio, la soppressione del corso che intendevi seguire), sei tenuto a contattare al più presto via email i docenti referenti e a modificare il learning agreement. Ottenuta l’approvazione delle modifiche, inoltra l’email di accettazione del docente all’indirizzo erasmus@unipmn.it;

Prima di rientrare in Italia devi chiedere all’Università ospitante un “Transcript of records”, cioè un documento che attesta i risultati che hai conseguito. È possibile che l’Università ospitante prepari il tuo Transcript e che lo spedisca in Italia successivamente. Devi comunque consegnarlo all’Ufficio Erasmus e Studenti Stranieri dell’UPO entro venti giorni dal tuo rientro.

 

Pagine correlate: