Scienze chimiche

Corso di laurea: magistrale

Classe: LM - 54 (Scienze chimiche)

Accesso: libero. Classi di laurea ammesse: L-27 (DM 270/2004), ex Classe 21 (DM 509/1999). Altre classi di laurea o altro titolo di studio estero: ammissione se si sono maturati 72 CFU nei settori CHIM, FIS e MAT (almeno 42 di CHIM e almeno 18 di FIS e MAT).

Struttura: Dipartimento di Scienze e innovazione tecnologica

Sede formativa: Alessandria, viale T. Michel 11     

Segreteria Studenti: Viale Teresa Michel, 11

Referente: prof. Maurizio Cossi

Punti di forza

  • Corso avanzato in Chimica per la Vita, Chimica dei Materiali e Chimica Analitica Applicata
  • Didattica d’avanguardia con laboratori tecnologicamente avanzati
  • Stretto rapporto con realtà produttive del territorio e nazionali
  • Facilitazione a intraprendere programmi Erasmus e Free-Mover
  • Possibilità di effettuare tesi di laurea presso aziende/enti del territorio

Il corso di studio

Il corso ti offre un’avanzata preparazione in ambito chimico, mediante corsi caratterizzanti di chimica analitica, chimica fisica, chimica inorganica, chimica organica e macromolecolare. Ogni corso teorico è affiancato da attività in laboratorio, fondamentali per la figura professionale del chimico. Imparerai a comprendere i fenomeni a livello molecolare, e metodi strumentali per l’attività di ricerca di base ed applicata. Potrai eseguire la tesi di laurea in contatto con aziende oppure in Università approfondendo tematiche di tuo interesse. Avrai prospettive professionali immediate in ambito industriale, nei laboratori di ricerca, di analisi e controllo qualità e accesso a corsi di Dottorato e alta formazione post-laurea.

 

Sbocchi professionali

  • Ricerca scientifica presso Università e Centri di Ricerca in tutto il mondo
  • Attività di ricerca e sviluppo presso aziende ed enti pubblici e/o privati
  • Ruoli di responsabilità in aziende e/o enti che operano nei settori tradizionali della chimica (chimica di base e fine), dei nuovi materiali, della salute, dei farmaci, dell’alimentazione, dell’energia;
  • Ruoli di indagine/gestione nei settori della sicurezza, protezione ambientale, qualità industriale;
  • Nel settore commerciale, in aziende che richiedano la competenza del chimico nei settori vendite, marketing e assistenza alla clientela
  • Carriera da Libero professionista/ Consulente, previo superamento dell'Esame di Stato e iscrizione alla sezione A dell’albo dei chimici.

Accordi Erasmus con il DiSITSpagna: “Miguel De Cervantes” (Valladolid), Saragozza, Granada, Cordova, Siviglia, Politécnica de Catalunya (Barcellona). Francia: Nantes, Sophia-Antipolis (Nizza), Lumière 2 (Lione). Polonia: PJ-IIT (Varsavia). Portogallo: Nova (Lisbona).University of Debrecen (Debrecen).

Insegnamenti

Consulta informazioni più dettagliate sul Sito di Dipartimento

Videointervista a Cristina Scandiuzzi, Ricercatore Biochimico