Stage e tirocini

Il tirocinio è un periodo di formazione svolto presso un’azienda, un ente o un’istituzione. Completa il percorso universitario, permette di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell'ambito di processi formativi e agevola le scelte professionali e lavorative.

Puoi svolgere un tirocinio:

  • curriculare, se è in coerenza con il percorso di studio da te seguito, per verificare e ampliare alcuni temi trattati in modo teorico a lezione e orientare le tue future scelte professionali;
  • formativo e di orientamento,  se lo svolgi entro dodici mesi dopo aver conseguito un titolo di studio. È una misura formativa di politica attiva, volta a creare contatti diretti con il soggetto ospitante, ad arricchire il tuo bagaglio di conoscenze, ad acquisire competenze professionali e a favorire l’inserimento lavorativo.

Il tirocinio curriculare, di norma, non è retribuito, ma le attività svolte possono avere valore di credito formativo ed essere riportate nel curriculum studentesco e professionale.

Il tirocinio formativo e di orientamento, invece, è retribuito con un compenso il cui valore minimo è stabilito dalle singole norme regionali che disciplinano la materia sul territorio di competenza.

Ricordati, in ogni caso, che il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro.

Se già conosci le procedure di attivazione di uno stage, vai direttamente al sito Servizi per gli Studenti cliccando qui e vai poi alla banca dati stage.

Allegati: 
AllegatoDimensione
Office spreadsheet icon riepilogo sugli stage attivati29 KB