Valutazione della Qualita’ della Ricerca (VQR) e Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) 2011-2014

L’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca) ha avviato il nuovo esercizio di Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) per gli anni 2011-2014.Il Bando è visualizzabile qui

Per partecipare al processo in maniera informata e corretta, è necessario leggere il Bando ANVUR ma anche le indicazioni date dall'Ateneo e i documenti utili a cui potete accedere dal menu laterale; tutte le informazioni saranno comunque inviate via email dal Settore Ricerca.

I soggetti interessati dal processo di valutazione - definiti nel Bando ‘addetti alla ricerca’ - sono:

  • ricercatori (a tempo determinato ed indeterminato)
  • professori associati
  • professori ordinari

Non sono sottoposti a valutazione gli assegnisti di ricerca, i dottorandi, gli specializzandi e i borsisti.

La VQR, oltre ai prodotti della ricerca, richiede l’inserimento di ulteriori dati a livello di Dipartimento tra cui quelli relativi alle attività di Terza Missione. I dati inerenti la Terza Missione, verranno rilevati attraverso una procedura denominata SUA-RD (Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale). Al fine di permettere a ciascun Dipartimento di organizzare la raccolta delle informazioni, l’Ateneo ha avviato un censimento di tutte le attività di Public Engagement (PE) svolte dai singoli nel 2014 e nel 2015, che saranno successivamente sottoposte a valutazione e selezione.

È necessario censire entro il 25 marzo tutte le attività di PE svolte nel 2014 e nel 2015, clicca qui per accedere. Per ulteriori informazioni:

La valutazione della terza missione nelle Università e negli Enti di Ricerca e il Manuale di valutazione (pag.41-43).

Il censimento è parte di un più ampio progetto di Ateneo sulle attività di Terza Missione sviluppato nell’ambito del progetto strategico del Piano di Comunicazione Interna ed Esterna di Ateneo, portato avanti in modo congiunto da Settore Ricerca,  Ufficio Comunicazione e Centro Interuniversitario Agorà Scienza.