Rationally designed nanogels embedding paramagnetic ions as MRI probes

https://www.uniupo.it/it/ricerca/progetti-di-ricerca/rationally-designed-nanogels-embedding-paramagnetic-ions-mri-probes

Finanziamento

Ente finanziatore
MUR
Bando
PRIN 2017
Budget
176.569 €

Dipartimenti e Centri

Dipartimenti

DISIT

Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica

Centri interdipartimentali coinvolti
PRISMA

Docenti

Componenti gruppo di lavoro

Mauro Botta
Lorenzo Tei
Giuseppe Digilio

Durata progetto

Data inizio progetto
Data fine progetto

Il progetto propone lo sviluppo di nuovi nanogels a matrice naturale contenenti complessi paramagnetici di Gd3+ e di metalli endogeni quali Fe3+ e Mn2+, incorporati o coniugati all'interno della rete polimerica, come sonde per imaging MRI ad elevata sensibilità.
Tali sistemi sono dotati di limitata tossicità e di una performance ottimizzata, se confrontati con i chelati di Gd(III) commerciali, attualmente impiegati in clinica. L’efficacia di tali nanoparticelle, sviluppate in collaborazione con le Università di Firenze, Torino e Napoli, verrà opportunamente testata mediante misure MRI in vivo in esperimenti condotti su topi sani e in seguito su specifici modelli murini di malattie umane.

Il raggiungimento degli obiettivi del progetto porterà benefici al settore diagnostico italiano ed europeo. Lo sviluppo di nuovi nanosistemi sicuri e più efficienti di quelli attualmente in uso rafforzerà fortemente le collaborazioni già in corso con il mondo industriale che opera in questo settore, facilitando il trasferimento tecnologico tra il contesto accademico e produttivo.