Scienze politiche, economiche, sociali e dell’amministrazione

https://www.uniupo.it/it/corsi/corsi-di-laurea-triennali/scienze-politiche-economiche-sociali-e-dell%E2%80%99amministrazione
Corso di laurea
triennale
Classe
Classe L-16 – Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione e L-36 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali
Accesso

libero

Struttura

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali       

 

Segreteria studenti

Alessandria, Corso T. Borsalino 42

Sedi formative

Alessandria, via Cavour 84

Referente

Il corso di studio in breve

l corso ti offre la possibilità di scegliere fra quattro percorsi (amministrativo, economico, sociologico, storico-politico), in base alle tue inclinazioni e preferenze. In tre anni acquisirai molte competenze interdisciplinari, che potrai spendere nel mondo del lavoro (pubblica amministrazione, aziende private, terzo settore), anche come consulente ed esperto di materie politiche, economiche e sociali. Maturerai inoltre uno spiccato spirito critico, che ti aiuterà a muoverti nella società contemporanea e a rispondere efficacemente alle sue trasformazioni.

Punti di forza del corso di Studio:

  • Corso dal forte carattere interdisciplinare (potrai studiare diritto, economia, sociologia, storia e politica)
  • Rapporto diretto e informale con i docenti
  • Sviluppo dello spirito critico per interpretare adeguatamente la realtà contemporanea
  • Ampia scelta di esperienze all’estero (Erasmus e Free-Mover)
  • Forti legami con il territorio (ti sosteniamo anche dopo la laurea)
  • Opportunità di perfezionare la tua formazione con le lauree specialistiche (biennali)

Accordi Erasmus con il DIGSPES

  • Bulgaria: "National and World Economics" (Sofia). 
  • Repubblica Ceca: Hradec, Masaryk (Brno). 
  • Finlandia: Tampere. Francia: Savoie (Chambéry), Sud-Toulon-Var (Tolone), Sophia-Antipolis (Nizza), Rouen, Rennes I, Reims-Champagne-Ardenne (Reims), Catholique de Lyon, Paris Nanterres (Parigi), Montpellier, Strasbourg. 
  • Germania: Treviri, Marburg. Lituania: Kaunas. Malta: Malta (Msida). Polonia: “Karol Adamiecki Economiczny” (Katowice), “Jagellllonsky” (Cracovia), "Lazarki School of commerce and law" (Varsavia). 
  • Portogallo: Castelo Branco, Lisbona, Porto. Regno Unito: Winchester. Romania: “1 Decembrie 1918” (Alba Iulia). 
  • Spagna: Alicante, "Miguel Hernandez" (Elche), Jaen, Murcia, La Laguna (Tenerife), "Rovira i Virgili" (Tarragona).

Sbocchi occupazionali e professionali

  • Incarichi nella pubblica amministrazione (locale, regionale, nazionale) e negli enti culturali.
  • Amministratori o esperti economici nelle imprese, nelle banche e nelle assicurazioni.
  • Carriere presso istituzioni europee e internazionali.
  • Attività di ricerca in uffici studi, società di comunicazione, di analisi politica, di rilevazione ed elaborazione dati (data manager).
  • Attività di consulenti per aziende e pubblica amministrazione.
  • Impieghi nel Terzo settore (enti no-profit, associazioni culturali e di categoria, cooperazione internazionale, mediazione interculturale, organizzazione di eventi)