Economia, Management e Istituzioni

https://www.uniupo.it/it/corsi/corsi-di-laurea-magistrali/economia-management-e-istituzioni
Corso di laurea
magistrale
Classe
LM - 56 (Scienze dell’economia) o LM - 76 (Scienze economiche per l’ambiente e la cultura)
Accesso

Accesso libero con valutazione della congruità del percorso di studi di provenienza.

 

Il corso prevede due curricula a loro volta suddivisi in due percorsi a seconda della classe prescelta:

  • Management
    • Management ed Economia delle imprese (LM – 56)
    • Management e Economia delle organizzazioni (LM – 76)
  • Economia
    • Economia e Politiche pubbliche (LM – 56)
    • Law Economics and Institutions (LM – 76)

 

Titolo:  È possibile conseguire la laurea binazionale in convenzione con la Masarykova Univerzità (Brno, Rep. Ceca) e le università di Rennes I (Francia), Tampere (Finlandia) e Friburgo.(Svizzera).

Struttura

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, Economiche e Sociali

Segreteria studenti

Alessandria, Corso T. Borsalino 42 

Sedi formative

Alessandria, via Cavour 84

Referente

Il corso di studio

Il corso di laurea ti fornisce le competenze richieste da imprese e società di consulenza aziendale, organizzazioni pubbliche, organismi internazionali, enti di governo europeo e nazionale e centri di ricerca. I corsi che frequenterai sono in un ambiente stimolante e con un ottimo rapporto studenti/docenti e prevedono anche l’opzione di un percorso interamente in inglese. Le materie sono nell’ambito del management, organizzazione aziendale, diritto, economia e gestione delle imprese, metodi statistici per le scelte d’impresa e la valutazione dei programmi, teoria economica e dell'economia applicata, storia economica e delle istituzioni europee. La frequenza di una parte del corso all’estero, con l’opzione della laurea binazionale, ti permette di ambire a carriere di alto profilo in organismi internazionali ed in ruoli chiave manageriali legati all’internazionalizzazione.

Punti di forza

  • 4 accordi binazionali (con le università di Friburgo –CH-; Rennes 1 –FR-; Tampere –FIN, Masarik Brno –CZ);
  • possibilità di internship presso la Commissione Europea a Bruxelles;
  • tasso di occupazione molto elevato ed alta soddisfazione dei laureati secondo gli ultimi rapporti ALMALAUREA
  • studenti provenienti da tante diverse regioni d’Italia e presenza di studenti visiting internazionali
  • carriere di alto profilo e sbocchi occupazionali di prestigio ottenuti dai migliori laureati

Accordi Erasmus con il DiGSPES

  • Bulgaria: "National and World Economics" (Sofia). 
  • Repubblica Ceca: Hradec, Masaryk (Brno). 
  • Finlandia: Tampere. 
  • Francia: Savoie (Chambéry), Sud-Toulon-Var (Tolone), Sophia-Antipolis (Nizza), Rouen, Rennes I, Reims-Champagne-Ardenne (Reims), Catholique de Lyon, Paris Nanterres (Parigi), Montpellier, Strasbourg. 
  • Germania: Treviri, Marburg. 
  • Lituania: Kaunas. 
  • Malta: Malta (Msida). Polonia: “Karol Adamiecki Economiczny” (Katowice), “Jagellllonsky” (Cracovia), "Lazarki School of commerce and law" (Varsavia). 
  • Portogallo: Castelo Branco, Lisbona, Porto. 
  • Regno Unito: Winchester. Romania: “1 Decembrie 1918” (Alba Iulia). 
  • Spagna: Alicante, "Miguel Hernandez" (Elche), Jaen, Murcia, La Laguna (Tenerife), "Rovira i Virgili" (Tarragona), Vigo. 

Internship presso Commissione Europea: Èdisponibile per un laureato/laureando del corso di laurea un Internship presso la Commissione Europea (Unità di Valutazione e Semestre Europeo della Direzione Generale Politiche Regionali ed Urbane).

Sbocchi professionali

  • Posizioni manageriali o di ricerca nelle imprese, nella pubblica amministrazione, in organismi internazionali ed in enti di cooperazione;
  • Carriere in società di consulenza e centri di ricerca;
  • Specialisti nella valutazione d’impatto degli interventi pubblici, esperti quantitativi nella stima degli effetti delle scelte strategiche d’impresa, specialisti dell’organizzazione del lavoro; specialisti dei sistemi economici;
  • Esempi di sbocchi occupazionali di rilievo dei recenti laureati:
    • CNH Industrial, Institutional Relations Representative Office to the EU;
    • UNICRI (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute);
    • KPMG UK;
    • Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria e di Asti;
    • ELECNOR SPA Progetti e Infrastrutture per l’Ecosostenibilità;
    • REPLY, System Integration and Digital Service;
    • CSIL, Centre for Industrial Studies.