Documenti programmatici

In questa pagina puoi trovare i documenti di programmazione che attualmente determinano la vita dell’UPO.

Il Piano strategico 2016-18 delinea la missione, la visione, gli indirizzi strategici e gli obiettivi dell’ateneo. La versione aggiornata del Piano è stata approvata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26 gennaio 2018, dopo il parere favorevole del Senato accademico. È il risultato plenario, corale di un lungo lavoro, durato oltre un anno, che ha coinvolto in modo attivo nella discussione i Dipartimenti e i Centri d’ Ateneo.

La Politica di Ateneo per la Qualità esprime i principi fondamentali a cui l'Ateneo si ispira nel suo modo di operare, per quel che riguarda la qualità della formazione, della ricerca scientifica, della terza missione e dei servizi. È stata approvata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 15 luglio 2016, dopo il parere favorevole del Senato accademico.

Il Piano di comunicazione  2016-18 è lo strumento di programmazione degli obiettivi, delle strategie e delle azioni di comunicazione che intendono supportare l’azione generale dell’UPO nel prossimo triennio. È stato consegnato ai vertici di Ateneo il 15 dicembre 2015. È stato approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 6 maggio 2016, come progetto strategico di Ateneo inserito nel Piano Integrato della Performance.

Le Politiche di Ateneo e Programmazione costituiscono un documento in cui si esplicitano le linee strategiche dell’Offerta Formativa e si procede a una valutazione/analisi della stessa in termini di “sostenibilità economico-finanziaria” e di “risorse di docenza”. Il documento è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 22 dicembre 2017.

Le Politiche di Ateneo per la Formazione del PTA contengono i principi generali della policy su tale materia approvata dal CdA.