Le relazioni internazionali a colpo d'occhio

Abbiamo stipulato accordi di cooperazione con Università europee ed extra-europee in diversi ambiti e aderiamo a Network Internazionali.

Promuoviamo e incentiviamo la sottoscrizione di accordi di cooperazione volti a rafforzare i rapporti accademici e a favorire la mobilità di docenti, ricercatori e studenti.

  • Accordi Quadro di Cooperazione: ​per​ collaborazioni a scopo ​di ricerca e didattica.
  • Accordi Erasmus: ​per la mobilità internazionale di studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo​
  • altri Accordi, su specifici progetti di ricerca e/o didattica

Aderiamo a network internazionali, formati in particolare da gruppi di Atenei dell'area europea e dell'area mediterranea, che hanno lo scopo di promuovere attività di cooperazione e di operarsi per la creazione di un quadro comune dell'istruzione superiore comune.

  • Facciamo parte dell'EUA: l'organizzazione rappresentativa delle università e delle conferenze nazionali dei rettori di 47 paesi europei
  • Siamo ateneo firmatario della Magna Charta Universitatum: documento firmato da quasi 400 rettori e capi di università che contiene principi di libertà accademica e autonomia istituzionale come linea guida per il buon governo delle università in futuro
  • Siamo nel Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo - CUCS: istituito nel 2008 con lo scopo di rafforzare e migliorare il coordinamento delle attività di cooperazione allo Sviluppo tra gli Atenei italiani aderenti
  • ​Rientriamo nel UN Sustainable Development Solutions Netwo​rk - ​Regional Network hub del Mediterraneo: progetto delle Nazioni Unite che coinvolge università, istituti di ricerca, organizzazioni della società civile, fondazioni e altre istituzioni che hanno una profonda esperienza in uno o più settori collegati allo sviluppo sostenibile e indirizzano competenze e lavoro tecnico e di ricerca verso l'individuazione e/o l’attuazione di soluzioni per lo sviluppo sostenibile