L'Amministrazione centrale

Dal 1° marzo 2013 ci siamo dotati di un nuovo modello organizzativo, per conseguire le finalità istituzionali dell’Ateneo: ricerca, didattica e formazione.

Ci siamo ispirati a questi principi:

  • assicurare la coesione, l’integrazione e il bilanciamento tra amministrazione centrale e amministrazione decentrata;
  • separare le competenze amministrative da quelle accademiche e scientifiche;
  • far dipendere dal vertice accademico ed amministrativo solo le funzioni di supporto strategico
  • articolare la Struttura amministrativa in Divisioni, Settori e Uffici;
  • aumentare il grado di delega e di responsabilizzazione nei confronti dei quadri (EP) e del personale affidatario degli uffici.

La struttura che ne è derivata garantisce continuità, efficacia ed efficienza alle attività e ai servizi erogati e da sviluppare, nonché adeguatezza professionale, per conseguire gli obiettivi generali programmatici e le priorità definiti dagli Organi di Governo.

In queste pagine illustriamo la struttura dell’Amministrazione centrale. Le articolazioni dell’Amministrazione decentrata si possono trovare nei siti dei Dipartimenti.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon Nuovo modello organizzativo45.17 KB